“La voce del Masullo”

“La voce del Masullo”

È il secondo anno che viene pubblicato il giornale scolastico “La voce del Masullo”, realizzato dagli alunni della scuola secondaria di secondo grado di Nola.

Il primo anno si è trattato di una produzione del tutto spontanea in cui la referente, prof.ssa Anna Maria Coppola, ha raccolto articoli scritti dagli alunni, poi organizzati da lei nel giornale.

Quest’anno la scuola ha avviato un nuovo progetto dal titolo “La scuola in-forma” con referente la prof.ssa A. M. Coppola e con esperta esterna la dott.ssa Autilia Napolitano. Il progetto è nato per avvicinare i giovani alla scrittura, coinvolgendoli in attività extra didattiche che interessano diversi ambiti culturali. Dalle iniziative promosse in aula ad eventi collaterali ed esterni, gli alunni, una volta acquisite le principali tecniche di giornalismo, hanno sviluppato veri e propri articoli con interviste, considerazioni e commenti, raccontando quanto vissuto nel corso dell’anno.

La sua realizzazione ha richiesto impegno e dedizione da parte degli alunni, che hanno lavorato in un ambiente sereno e collaborativo producendo un giornale che rappresenta tutti gli obiettivi prefissati.

Il 30 maggio u.s. nella Sala Convegni dell’Istituto è stato presentato il numero unico del 2019, presenti in platea le classi: 1^ALS, 1^DINF, 2^ABIO, 2^ACAT, 2BINF, 4^ARIM, relatori la Dirigente Scolastica Anna Maria Silvestro, la prof.ssa A. M. Coppola e la dott.ssa Autilia Napolitano, gli avvocati Sonia Napolitano, segretaria dell’Ordine forense di Nola, e Giusy Lanzaro, Presidente dell’Associazione AIGA di Nola.

L’evento, ripreso da “Videonola”, ha avuto un rilievo anche al di fuori del territorio con un articolo sul Mattino. Il dialogo conviviale tra i presenti ha creato un clima piacevole e sereno, ricco di elogi da parte degli ospiti anche per il successo avuto lo scorso 18 maggio a Manocalzati per il premio speciale a “La voce del Masullo” nell’ambito del concorso nazionale “Il miglior giornalino scolastico”.

Sicuramente ci sono tutti i presupposti affinché “La voce del Masullo” continui a “farsi sentire” con successo.

Emanuela Russo II A bio

Foto