LA BUSSOLA PER IL PROPRIO FUTURO

LA BUSSOLA PER IL PROPRIO FUTURO

Lunedì 25 Novembre 2019, presso il Centro commerciale “La Cartiera”, di Pompei, si è tenuto l’“Expo dell’orientamento e del lavoro”, organizzato da Asse 4 – Rete di Imprese. Un evento dedicato all’orientamento dei ragazzi delle classi quinte dell’ITCG Masullo-Theti di Nola, per supportarli nei primi passi verso il mondo del lavoro, al quale hanno partecipato la V B afm; la V B inf e la V A rim, accompagnate dalle prof.sse Rosa Meo e Maria Rosaria Guarente.

L’evento, iniziato alle ore 10.00, è stato articolato in cinque step: a rotazione, gli alunni, divisi in cinque gruppi, si sono recati in diversi punti del Centro commerciale presso gli stand di varie aziende, dove ad attenderli c’erano i rispettivi collaboratori o l’intero staff con cui i ragazzi hanno avuto modo di avere un contatto diretto.

In uno degli step, con l’ausilio di una rappresentante di “Asse 4”, è stato possibile simulare delle vere e proprie scene di vita quotidiana all’interno di un’azienda.  Gli alunni si sono calati nelle vesti di imprenditori e dipendenti e hanno provato ad inscenare alcune situazioni, come il primo colloquio con un dirigente dell’azienda o l’arrivo di un nuovo collega, per comprendere come affrontarle.

Altro stand che ha suscitato grande curiosità è stato quello dell’Accademia di estetica “Liliana Paduano”, dove, grazie all’esauriente spiegazione di una sua rappresentante, sono stati illustrati i vari corsi che l’Accademia propone, tra i tanti quello di tatuatore professionista e di make-up televisivo. Era presente inoltre un’allieva dell’Accademia stessa che ha messo in pratica le competenze apprese nei corsi.

Un altro step molto interessante è stato quello presso lo stand del CSF, un “Centro di servizi e formazione professionale”, accreditato presso la Regione Campania, il Ministero di Grazia e Giustizia e il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Il CSF dal 2016 è diventato anche Agenzia per il Lavoro ed è accreditato per svolgere attività di Ricerca e Selezione del Personale e di Supporto alla Ricollocazione Professionale, tanto da rappresentare un punto di riferimento per moltissime aziende campane. Lo Staff quindi ha illustrato le attività che il centro svolge, tra cui corsi di formazione professionale, come quello di mediatore civile e commerciale, tornitore, visual merchandiser, manutentore del verde, alimentarista e numerosi altri ancora.

Presso lo stand della “Training 4.0”, società di formazione innovativa nel campo della saldatura, gli alunni hanno avuto la possibilità di provare “Weld VR”, uno strumento che ha permesso loro di sperimentare la saldatura attraverso la realtà virtuale e di apprendere delle nozioni a riguardo.

L’ultimo step è stato quello di “Time Vision”, un’azienda di Castellammare di Stabia che offre corsi di formazione e Master, consulenza alle imprese, fondi interprofessionali, nonché accompagnamento al lavoro, apprendistato e tirocini, per agevolare l’ingresso nel mercato del lavoro di chi è in cerca di occupazione, anche attraverso la creazione di competenze e profili innovativi. 

È stata sicuramente una giornata ricca di esperienze nuove e coinvolgenti per i ragazzi, i quali hanno avuto modo di interagire in prima persona con vari aspetti del mondo del lavoro, comprendendo quanto sia importante valorizzare le proprie competenze e risorse, al fine di assumere un atteggiamento e un ruolo da protagonista nella costruzione del proprio futuro lavorativo.

Tutti sono rientrati a casa con la consapevolezza che solo attraverso lo studio, l’impegno e la curiosità sarà possibile crescere e raggiungere le proprie mete.

Francesco Dioguardi V B afm

Foto